Sport

Progetto nazionale "Sport di classe" per la scuola primaria - a.s. 2019/20: pubblicazione elenco graduato provvisorio candidati tutor

I reclami dovranno essere presentati entro il 26 novembre p.v., solo via email al seguente indirizzo:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A tale proposito si richiama quanto previsto dall’Avviso pubblico per l’affidamento dell’incarico di Tutor Sportivo Scolastici, reso pubblico sul portale www.progettosportdiclasse.it, e pertanto si precisa che i reclami per essere presi in considerazione, devono pervenire entro il termine indicato,  essere circostanziati e corredati della documentazione idonea che comprovi quanto sostenuto.

Progetto nazionale “Sport di Classe” per la scuola primaria anno scolastico 2019/20

sport di classeIl Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e Sport e salute promuovono ilIl Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) e Sport e salute promuovono ilprogett o “Sport di Classe”, in collaborazione con il Comitato Olimpico Nazionale Italiano (CONI), ilComitato Italiano Paralimpico (CIP), le Regioni, gli Enti Locali e diverse Federazioni Sportive Nazionali.

L’obiettivo è quello di valorizzare l’educazione fisica e sportiva nella scuola primaria per le sue valenze trasversali e per la promozione di stili di vita corretti e salutari, favorire lo star bene con se stessi e con gli altri nell’ottica dell’inclusione sociale e in armonia con quanto previsto dalle Indicazioni nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo d’Istruzione (Decreto Ministeriale 16 novembre 2012, n. 254).

L’edizione 2019/2020 del progetto è rivolta a tutte le classi 4^ e 5^ delle scuole primarie d’Italia, statali e paritarie. Prevede lo svolgimento da parte del Tutor Sportivo Scolastico di un massimo di 23 ore annuali di attività per ciascuna classe assegnata, ripartite in 22 ore di compresenza con il docente titolare della classe (1 ora a settimana) e 1 ora per attività trasversali.

Inaugurata la Scuola di Atletica di Borgorose

inaugurazione scuola atleticaQuesta mattina presso la palestra dell'Istituto Ites di Borgorose è stato inaugurato il distaccamento della Scuola di Atletica leggera della Studentesca Andrea Milardi che opererà nel Cicolano a partire dalla prossima settimana. 

La cerimonia organizzata dal dirigente scolastico dell'Istituto Onnicomprensivo, Marcello Ferri, ha coinvolto i giovani delle scuole medie, che hanno partecipato con entusiasmo.

Nel corso della giornata è intervenuto il Presidente della Provincia e sindaco di Borgorose Mariano Calisse, il dottor Giovanni Lorenzini in qualità Dirigente dell'Ufficio Scolastico Territoriale, la Coordinatrice di Educazione Fisica Laura Spagnoli, il vice Presidente del Comitato regionale Fidal Maurizio De Marco, il Presidente della Studentesca Giuliano Casciani insieme al direttore tecnico Alberto Milardi, e non poteva mancare anche l'atleta di casa, idolo di tanti giovani, Maria Enrica Spacca, olimpionica nata proprio nel Cicolano e poi cresciuta con la Studentesca. Lodevole anche l'intervento dei due baby sindaci presenti: Aurora Maceroni per Pescorocchiano e Francesco Maria Benedetti per Fiamignano.

La Scuola inizierà martedì 5 novembre con l'open day in due orari: dalle 16 all 17 per i ragazzi della secondaria di I grado e dalle 17 alle 18 per la primaria. Così per le prime due settimane, per poi passare a due lezioni inserendo anche il venerdì pomeriggio.

Sport: relazione attività territoriale a.s. 2018/19

Campionati regionali studenteschi di rugby

rugby rosatelli

L’IIS ROSATELLI CAMPIONE REGIONALE DI RUGBY!

Bronzo per la Scuola media RICCI.

Si sono svolti a Roma, presso l’impianto dell’Acquacetosa, i Campionati Regionali Studenteschi di Rugby: l’IIS Rosatelli, dopo la discutibile squalifica della staffetta nell’Atletica, ha dovuto aspettare anche l’esito di un ricorso per aggiudicarsi con merito la Finale Regionale di Rugby!

Gli Allievi guidati dal Prof. Manuel Fusacchia hanno vinto il Titolo Regionale precedendo sul podio l’IIS  Salvini di Roma, battuto ai calci piazzati per 5/3 (dopo un pareggio 7/7), e l’I.S. Alberti di Roma per 4/2 .

Formazione : Mattia Agabiti, Francesco Angelucci, Stefano Antonelli, Lorenzo Dionisi, Thomas Fiocco, Marco Gudini , Riccardo Pianu, Filippo Picchi, Alessandro Pistelli, Matteo Sielli .

Bronzo per la scuola media Ricci tra i Cadetti, un po’ sfortunati nel sorteggio che li ha  subito contrapposti alla squadra più titolata, l’Istituto D’Avarna di Roma  (0 – 3). I ragazzi del Prof. Egidio Capalbo hanno in seguito battuto nettamente la rappresentativa di Cisterna di Latina (5 – 2) per poi vincere agilmente la finale per il terzo posto (7 – 2).

Formazione : Basenghi, Pasquali, Fiocco, Franceschini, Tosoni, Cervelli, Dell’Orso, Cortesi, De Marco, Iacoboni, Mangano, Dionisi .

In Foto : la squadra dell’IIS Rosatelli Campione Regionale.