Progetti

Emozioni e cibo, una bussola per i giovanissimi

Il 23 e 28 novembre due incontri all’aula magna della Asl.

Progetto di Rete “Ci vuole un villaggio”

Mercoledì 9 novembre 2022 alle ore 17.30 presso l’Auditorium Santa Scolastica si terrà il secondo incontro del corso di Educazione alla genitorialità, promosso dal progetto Ci vuole un villaggio, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile.

L’incontro è rivolto alle famiglie dei bambini che frequentano asili nido e scuole materne dal tema Essere genitori. Lo stile educativo e le sue conseguenze e segue quello di fine settembre riservato agli educatori e agli operatori scolastici.

L’incontro, a cura de Il Samaritano odv, sarà tenuto dalla psicologa e psicoterapeuta Concetta De Filippis e dalla psicologa Federica La Delfa.

L’appuntamento è alle 17,30 del 9 novembre all’Auditorium Santa Scolastica di via Terenzio Varrone 57.

Progetto di Rete “CI VUOLE UN VILLAGGIO” Programma delle attività pomeridiane

 

 Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 1  Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 2
 Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 3  Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 4
 Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 5  Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 6
Ci vuole un Villaggio ATTIVITA POMERIDIANE 7  

Supporto psicoeducativo a genitori di bambini da 0 a 5 anni

educAZIONE1Un sostegno ai genitori nella loro “EducAZIONE”

EducAZIONE Genitoriale: si chiama così la nuova iniziativa a sostegno delle famiglie nel loro sforzo educativo promosso dal progetto Ci vuole un villaggio, selezionato da Con i Bambini nell’ambito del Fondo per il contrasto della povertà educativa minorile. Il progetto EducAZIONE Genitoriale, ideato e condotto dall’associazione Il Samaritano, è stato presentato nei giorni scorsi all’Hub Civico 20 nel corso di un incontro assai partecipato con operatori e insegnanti di asili nido e scuole dell’infanzia ed è destinato a famiglie con bambini piccoli, da 0 a 5 anni.

“Per sostegno alla genitorialità intendiamo un percorso psicoeducativo che aiuti a fare due cose – spiegano Concetta De Filippis, psicologa e psicoterapeuta, e Federica La Delfa, psicologa – Innanzitutto a riconoscere i segnali di eventuali disagio che possano caratterizzare la vita dei bambini. E a seguire la prevenzione necessaria per attivare e preservare le risorse della famiglia”.

Il progetto prenderà il via a settembre con due incontri destinati ad operatori e insegnanti degli asili nido e delle scuole materne del reatino. Seguiranno altri due incontri rivolti ai genitori dei bambini, fino a 5 anni di età.

Oltre agli incontri, il progetto EducAZIONE Genitoriale prevede anche l’apertura di uno sportello d’ascolto presso l’Hub Civico 20 di via dei Crispolti al quale si potranno rivolgere le famiglie e gli operatori coinvolti. L’iniziativa sarà attivata anche ad Amatrice, sempre a partire da settembre.

Tutte le attività sono gratuite per i partecipanti: per informazioni si può chiamare lo 0746 485554 oppure scrivere a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Allegati:

Ci vuole un villaggio. Una comunità in gioco per costruire futuro

 Spazio dedicato a bambini, ragazzi e famiglie per crescere insieme col supporto della comunità. Rieti, Via dei Crispolti, 20.

logo ci vuole un villaggio OPEN WEEK

A partire da Lunedì 25 ottobre e fino a venerdì 29 ottobre bambini e ragazzi potranno partecipare alle attività proposte presso l’HB Civico 20, in via dei Crispolti, 20 di  Rieti, secondo il calendario presentato nella locandina allegata.

Per partecipare alla OPEN WEEK non è necessaria l’iscrizione.